Accompagnatori e direttori gita

 

Accompagnatori di Escursionismo:

 Francesco Bettini 3392152674  Claudio Gambi 0584.46107 - 333.3327075

Mario Lopez  3355894482        Riccardo Gianvanni  3491910401

Vera Caruso

Direttori di Escursione:

Maria Melania Balderi, Bianca Maffei, Mario Cerri, Federico Dini, Alessandro Bertuccelli, Andrea Marchetti, Massimo Ghilarducci

 

CALENDARIO ESCURSIONISMO 2020

Attività 2020  
       
MESE GIORNO GITA ACCOMPAGNATORI
GENNAIO Domenica 5    
Domenica 12    
Domenica 19 CIASPOLATA APPENNINO PRATO SPILLA  LOPEZ
Domenica 26    
FEBBRAIO Domenica 2    
Domenica 9 ANELLO SAV :ANTICHI BORGHI DI SERAVEZZA BETTINI-MARCHETTI
Domenica 16    
Domenica 23 CIASPOLATA APPENNINO MONTE VENTASSO LOPEZ
MARZO Domenica 1    
Domenica 8    
Domenica 15 COLONNATA-CIMA D'OMO GIANVANNI
Domenica 22    
Domenica 29    
APRILE Domenica 5    
Domenica 12    
Domenica 19 ANELLO LEVIGLIANI-RETIGNANO -MOSCETA BETTINI-MARCHETTI
Domenica 26 Pasqua  
MAGGIO Domenica 3    
Domenica 10 CRESTA MATANNA LOPEZ
Domenica 17    
Domenica 24 MONTE DEI RONCHI DAL CIPOLLAIO GHILARDUCCI-MARCHETTI
Domenica 31    
GIUGNO Sabato Domenica 6, 7 PARCO MINERARIO ISOLA ELBA BETTINI-MARCHETTI
Domenica 14 PIZZO DELLE SAETTE GIANVANNI
Domenica 21    
Domenica 28 CORNO ALLE SCALE GAMBI-BALDERI-MARCHETTI
LUGLIO Sab 4 TRAMONTO ALTISSIMO GIANVANNI
Domenica 5    
Domenica 12 METELLO M.CASTELLINO RIF LA FOCE BETTINI-MARCHETTI
Domenica 19    
Domenica 26 ROCCA TENERANO GAMBI-BALDERI-MARCHETTI
AGOSTO Domenica 2    
Domenica 9    
Domenica 16    
Domenica 23    
Domenica 30    
SETTEMBRE Domenica 6    
Domenica 13 ANELLO TAMBURA DA CAMPOCATINO BETTINI-MARCHETTI
Domenica 20 LIZZA DEL DIAVOLO GHILARDUCCI-MARCHETTI
Domenica 27    
OTTOBRE Ven, Sab,  Dom 2, 3,4 ANELLO DELLA CRODA DA LAGO DOLOMITI LOPEZ
Domenica 11 M.GIOVO DA VETRICIA GIANVANNI
Domenica 18    
Domenica 25 PANIA VERDE  GHILARDUCCI-MAFFEI
NOVEMBRE Domenica 1    
Domenica 8    
Domenica 15 M.LIETO GAMBI-BALDERI-MARCHETTI
Domenica 22    
Domenica 29    
DICEMBRE Domenica 6    
Martedi 8 dicembre CELEBRAZIONE  MOSCETA SEZIONE
Domenica 13  

 

Domenica 20    
Domenica 27    

DESCRIZIONI PROSSIME GITE 2020

19 GENNAIO-APPENNINO PRATO SPILLA 

 Si tratta di un bellissimo giro ad anello nelle zone più panoramiche dell'Appennino tosco-emiliano.Si parte dal rifugio Prato Spilla e da lì in breve si raggiunge il Lago Ballano per facile sentiero;aggirato il lago saliremo fino al Lago Verde,successivamente alla Capanna Cagnin(bivacco) e poi su fino alla sella del Torricella da cui tramite un sentiero in discesa torneremo a Prato Spilla.

 Dislivello-500 metri circa

Durata-5 o 6 ore

Partenza-ore 6:30 dal parcheggio dell'ESSELUNGA di Lido di Camaiore

Direttore-Mario Lopez

9 FEBBRAIO

SAV: ANELLO ANTICHI BORGHI DI SERAVEZZA: RIOMAGNO-FABBIANO-MINAZZZANA-GIUSTAGNANA-SERAVEZZA

 Sempice itinerario escursionistico ad anello su alcuni tratti del  Sentiero Alta Versilia recentemente recuperati che collegano alcuni storici Borghi della montagna Seravezzina: partenza da  Seravezza in direzione Riomagno, si segue la mulattiera per Fabbiano – La Cappella e si prosegue per Minazzana: alla Pubblica Assistenza del Paese sosta per pranzo, specialità tordelli artigianali di antica ricetta!

Si scende poi a Giustagnana e dall’interno del paese si prosegue per boschi di castagni fino a raggiungere il Cimitero Comunale di Seravezza da dove per Via Monte Altissimo si ritorna in breve a Riomagno.

 Difficoltà:                                             E

Tempo di percorrenza                h. 4  ca.

 Partenza:                                             ore 8 Parcheggio M.Polo Viareggio

Direttori di escursione:                 F.Bettini – A.Marchetti ( Omonero)

 23 FEBBRAIO- Appennino Monte Ventasso

 Si parte dalla località Ventasso Laghi,una piccola stazione sciistica;qui indossate le ciaspole per una forestale raggiungiamo il Lago di Calamone,di solito ghiacciato.Camminandoci intorno riprenderemo a salire poco più avanti per un sentiero che prima attraversa una spettacolare faggeta e poi prosegue in terreno aperto fino a raggiungere la vetta.La discesa per il medesimo sentiero.

 Dislivello-400 metri

Durata-5 o 6 ore

Partenza-6:30 dal parcheggio dell'Esselunga di Lido di Camaiore

Direttore-Mario Lopez

 

15 marzo 2020

 ALPI APUANE

Colonnata-Cima d'Uomo-Vergheto-Colonnata

 

ITINERARIO

Lasciate le macchine nel paese di Colonnata, imboccheremo il sentiero n. 195. Nel primo tratto il percorso coincide con una vecchia lizza, poi segue la cresta fino a raggiungere la vetta di  Cima d’Uomo, 960 mt da cui si ha una stupenda visone delle cime circostanti.
Proseguiremo lunga la cresta in direzione del monte Sagro fino ad incrociare il sentiero 172 e da qui in breve a Foce Luccica con visuale sul canal Regollo.

Inizierà quindi la discesa lungo il sentiero 38, che attraversando boschi di castagno ci porterà prima alle case del Vergheto e quindi a Colonnata con possibilità di saporita merenda.

 

Difficoltà:                    E

Dislivello:                      mt.  500

Tempo di percorrenza:                                ore 4

Direttori di escursione:                  R. Gianvanni

Partenza:                                ore 8

19 APRILE

ANELLO SENTIERO ALTA VERSILIA LEVIGLIANI-RETIGNANO PRUNO- MOSCETA

 Percorso ad anello che dal paese di Levigliani segue il Sentiero Alta Versilia che conduce prima a Retignano, poi a Volegno atrraversando la zona delle cave storiche del monte Alto e quindi a Pruno, da dove si prende il sentiero CAI 122 fino al rifugio Del Freo di Mosceta; il pomeriggio si ridiscende a Levigliani sul sentiero CAI 9 dalle Voltoline. Percorso tecnicamente non difficile ma che richiede un discreto allenamento per il tempo di percorrenza.

 Difficoltà:                                             E

Tempo di percorrenza                h. 7  ca.

 

Partenza:                                             7,30 Parcheggio M.Polo Viareggio

Direttori di escursione:                 F.Bettini – A.Marchetti ( Omonero)

 

10 MAGGIO M. MATANNA(CRESTA) DA S.ROCCHINO

 Partendo da S.Rocchino si imbocca il sentiero per l'alto Matanna fino all'inizio delle roccette che costituiscono la cresta sud-ovest per la quale saliremo fino in vetta.Da lì in discesa raggiungeremo la Foce del Pallone da cui ridiscenderemo a S.Rocchino.

 Dislivello-500 metri

Durata-5 ore

Partenza-Parcheggio dell'ESSELUNGA di Lido di Camaiore

Direttore-Mario Lopez

 

24 MAGGIO

 MONTE DEI RONCHI

Dal parcheggio lato Garfagnana della galleria del Cipollaio a m 821 prendiamo un ponticello sulla Turrite Secca e tramite una bellissima via di lizza che si sdoppia ( Lizza Culaccio e Pecorareccia) raggiungiamo in ripida salita il sentiero Betigna-Arni e da qui la cresta E, a volte rocciosa,  dopo aver superato qualche passaggino finale siamo sul monte dei Ronchi a 1354 m di quota. Si scende per la ripida e scistosa cresta O fino al Colle dei Ronchi.  Da qui tramite la via marmifera ed in seguito il sent.CAI n.142, giungiamo al passo del Vaso Tondo e sempre sullo stesso sentiero passando la Focetta del Sole arriviamo alla Cava delle Cervaiole; dalla marmifera ci immettiamo sul sentiero per Betigna e da lì torniamo al parcheggio delle auto.

 Difficoltà                                  E

 Dislivello in salita                m.900 ca

 Tempo di percorrenza             h. 7  ca.

 Direttori di escursione            M.Ghilarducci – A.Marchetti

 Partenza:                                 h. 7.30 Parcheggio Marco Polo Viareggio

CORSO ESCURSIONISMO 2019

 

Regolamento Escursioni

REGOLAMENTO DI PARTECIPAZIONE ALLE ESCURSIONI

La partecipazione alle gite sociali è aperta ai Soci CAI e ai non Soci. Le quote di partecipazione sono stabilite per i soci CAI ed i non soci e comprendono sempre anche la quota assicurativa. La classificazione delle gite programmate si basa sulla scala delle difficoltà escursionistiche suggerita dal CAI e i partecipanti sono tenuti a prenderne visione. Le indicazioni relative alla durata delle gite sono calcolate in base ai tempi di percorrenza di un escursionista medio e si riferiscono alle ore di effettivo cammino. La partecipazione alle gite implica da parte dei gitanti la piena osservanza delle disposizioni che i direttori di gita riterranno opportuno adottare per il regolare svolgimento dell’escursione. I partecipanti devono essere fisicamente preparati e muniti di abbigliamento ed attrezzature adeguati;devono seguire gli itinerari prestabiliti non allontanandosi dal gruppo, salvo autorizzazione del direttore di gita.E’ facoltà del direttore di gita escludere dalla partecipazione coloro che siano ritenuti non idonei o insufficientemente equipaggiati. I direttori di gita e la sezione del CAI di Viareggio si danno il più ampio scarico di responsabilità per incidenti ed infortuni che dovessero accadere nello svolgimento delle attività. Per le gite di maggiore impegno verrà fissato un numero massimo di partecipanti. commissione Gite , d’intesa con i direttori di gita, si riserva la facoltà di variare i programmi sostituendo o sopprimendo gli itinerari e modificando se ritenuto opportuno le modalità per i trasferimenti.I trasferimenti delle gite in cui non è stato specificato nel programma il mezzo di trasporto saranno effettuati con i mezzi dei partecipanti. I programmi dettagliati di ogni gita, le modalità di partecipazione e gli orari, saranno comunicati di volta in volta presso la sezione. I direttori di gita indicati saranno presenti in sede il Venerdi precedente alla partenza per raccogliere le iscrizioni e fornire le necessarie informazioni.E’ obbligatoria l’iscrizione entro il venerdi precedente alla data fissata. Per le gite che prevedono l’uso del pullman e la prenotazione dei rifugi, si considerano iscritti esclusivamente coloro che hanno versato una caparra. Per quanto riguarda l’eventuale rinuncia alla partecipazione, la restituzione della caparra sarà subordinata alla copertura del posto lasciato libero da parte di un altro socio.

Site Map :: Versione stampabile :: © 2008 - 2020 Club Alpino Italiano Sezione Michele Bacci - Viareggio :: Powered by mojoPortal :: HTML 5 :: CSS :: Design by Graformix